1. Quale tipo di levigatrice mi occorre per ogni lavoro?

    Quale tipo di levigatrice mi occorre per ogni lavoro?

  2. = Tasso di rimozione
    = Levigatura di grandi superfici
    = Levigatura di angoli e bordi
    = Levigatura di superfici curve
    = Levigatura in aree difficili da raggiungere
  3. 1) Levigatrice orbitale

    Levigatrice per una finitura fine con una base di levigatura rettangolare. Adatta alle rifiniture fini di grandi superfici, questa levigatrice è la scelta giusta se non devi rimuovere interi strati di vernice o smalto.
  4. 2) Levigatrice a delta

    Levigatrice per una finitura fine con una piccola base di levigatura triangolare. Ideale per la finitura di angoli e bordi.
  5. 3) Levigatrice multifunzione

    Levigatrice per una finitura fine con una base di levigatura a forma di "ferro da stiro". Adatta per le grandi superfici e gli angoli Alcune levigatrici multifunzione possono essere ampliate con accessori aggiuntivi, così puoi utilizzarle per levigare profili e altre aree difficili da raggiungere.
  6. 5) Levigatrice a nastro

    Levigatrice per una rapida rimozione di materiale, soprattutto per rimuovere completamente strati di vernice e smalto.
  7. 4) Levigatrice rotoorbitale

    Levigatrice di finitura con una base di levigatura circolare. Adatta sia per una finitura fine che per l'efficace rimozione di materiale su grandi superfici. Uno speciale vantaggio di queste levigatrici è la loro capacità di levigare superfici curve.