Montaggio di zanzariere per porte e finestre

84% of 100%

In estate vuoi far entrare l'aria fresca nel tuo salotto o in camera da letto ma vuoi anche tenere fuori zanzare, mosche e altri insetti. Una zanzariera è la soluzione ideale per avere aria fresca e comfort, senza il fastidio del ronzio degli insetti. Non tutti gli infissi delle finestre moderne sono adatti per l'utilizzo di zanzariere. Ecco perché è meglio montarne una nell'apertura dell'infisso di una finestra esistente o in una portafinestra. Puoi realizzare una zanzariera in legno o alluminio.

  1. Misurazione della finestra

    Sia che desideri creare una zanzariera mobile o una fissa, senza cerniere, devi conoscere le misure. Prima di tutto misura l'altezza e la larghezza dell'infisso della finestra tra le pareti. Lascia 10 mm di spazio in più, in modo da poter montare facilmente il telaio della zanzariera.

  2. Zanzariera in legno

    Puoi realizzare il telaio su cui fisserai la garza con listelli di legno. Questi devono avere una larghezza di 40 mm e uno spessore di 20 mm. Fissa i listelli insieme con dei giunti a sovrapposizione. Puoi anche utilizzare diversi giunti in legno ma in questo caso potresti aver bisogno di listelli più spessi.

  3. Pezzi trasversali

    Ricava due listelli lunghi (con lunghezza pari all'altezza della finestra) e tre listelli corti (con lunghezza pari alla larghezza della finestra) Il terzo listello viene montato al centro della zanzariera per rafforzare il telaio. Posiziona i giunti a sovrapposizione alle estremità dei due listelli lunghi con la stessa larghezza dei pezzi trasversali (40 mm). Poi fai lo stesso con i tre listelli corti.

  4. Giunti a sovrapposizione

    Puoi creare dei giunti a sovrapposizione con una troncatrice. Fissa il listello in verticale sul piano di lavoro e segalo prima verticalmente all'estremità. Poi fissa il listello orizzontalmente ed effettua un taglio con la sega fino alla metà dello spessore del listello, in modo da rimuovere un pezzo equivalente a metà dello spessore del listello. Puoi anche tagliare questi pezzi con uno scalpello da legno o una fresatrice. Utilizza una squadra da falegname per segnare le linee di taglio, assicurandoti di marcare con precisione.

  5. Realizzazione di ritagli nel telaio

    Il pezzo trasversale centrale deve essere montato al centro dei due listelli lunghi. Ciò significa che su questi listelli devono essere praticati dei tagli fino a metà dello spessore. Puoi effettuare questa operazione con una fresatrice. Imposta l'arresto profondo a questa profondità. Effettua i tagli in due fasi, per evitare di sovraccaricare la fresatrice e bruciare il legno. Prima segna le linee di taglio con una squadra da falegname e inizia a tagliare lungo le linee contrassegnate. Posiziona un pezzo di listello tagliato vicino al pezzo su cui lavori per guidare la macchina e aiutarti a tagliare in linea retta.

  6. Scalpello da legno

    Il modo migliore per rimuovere eventuali irregolarità è con uno scalpello da legno. Una volta realizzati i giunti a sovrapposizione, posiziona il telaio sul pavimento e controlla che tutto si inserisca in modo corretto.

  7. Assemblaggio del telaio

    Assembla tutti i giunti con colla per legno e viti e controlla che gli angoli del telaio siano retti. Puoi controllare con una squadra da falegname o verificando che le diagonali abbiano la stessa lunghezza. Controlla anche che il telaio si inserisca bene nello spazio tra le pareti prima di serrare le viti saldamente. Per impedire che i listelli di legno si spacchino, è utile praticare prima dei fori per le viti utilizzando un trapano con un diametro inferiore rispetto alle viti. Dopo il montaggio puoi rifinire il telaio con una mano di vernice o smalto.

  8. Tensione e fissaggio della garza

    Posa la garza sul telaio e ritagliala tutto intorno lasciando 5 cm oltre il telaio stesso. Ripiega la garza in eccesso e fissala lungo la parte superiore con una graffatrice o una pinzatrice elettrica. Utilizza una graffa ogni 5 cm. Tira la garza verso il basso tenendola più tesa possibile, poi pinza i lati sul telaio. Cerca di mantenere la garza tesa, in modo da posizionarla senza pieghe e mantenendo la maglia parallela al telaio.

  9. Rifinitura

    Puoi nascondere le graffe avvitando sul telaio dei listelli di legno sottili e della stessa larghezza come copertura. Segali della giusta lunghezza e rifiniscili con vernice o smalto dello stesso colore del telaio. Per impedire che i listelli di legno si spacchino, pratica prima dei fori per le viti utilizzando un trapano con un diametro inferiore rispetto alle viti.

  10. Montaggio delle cerniere

    Controlla su quale lato della finestra (o della porta) si trovano le cerniere. Le cerniere della zanzariera devono essere montate sullo stesso lato. Prima di iniziare, contrassegna i fori delle viti per le cerniere e poi pratica dei fori con un trapano di diametro inferiore rispetto alle viti.

  11. Chiusura

    Una volta montata la zanzariera, puoi montare una chiusura magnetica per tenerla chiusa. Monta la chiusura magnetica stessa sul telaio della zanzariera e la piastra metallica nella posizione corrispondente sull'infisso della finestra.

Valutazione

Valuta queste istruzioni passo per passo.

Montaggio di zanzariere per porte e finestre

4.2
4.2 of 5

70 totale

  • 5
    38
  • 4
    21
  • 3
    3
  • 2
    3
  • 1
    5