Costruire una conigliera

72% of 100%

È facile realizzare la tua conigliera personale. Una buona conigliera offre riparo, è facile da pulire e non teme l’umidità.

Punti di attenzione
•    Il tuo coniglio ha bisogno di spazio per mantenersi sano
•    Le dimensioni della conigliera dipendono dalla razza del coniglio: un Flemish Giant ha bisogno di più spazio di una razza nana
•    Realizza un ingresso molto ampio, quindi accertati che la conigliera sia dotata di un angolo confortevole e di un angolo all’ombra
•    La conigliera deve essere un luogo sicuro per il tuo coniglio, in grado di proteggerlo dai predatori
•    Realizza la tua conigliera con legno proveniente da fonti sostenibili

Punti di attenzione per le strutture in legno
•    Installa un buon chiavistello robusto sulla porta, con cerniere di metallo
•    È molto importante realizzare buone giunzioni tra il tetto e il telaio al fine di evitare la penetrazione di umidità: il tetto dovrebbe sovrapporsi alle pareti per almeno 5 cm su tutto il perimetro
•    Pratica prima dei fori con un trapano per tutte le sedi delle viti, al fine di evitare che il legno si spezzi.
    
Materiale occorrente

Telaio: travi da 28x28 mm
Struttura perimetrale inferiore: assi da 21x92 mm
Pavimento: compensato filmato spesso 12 mm
Struttura perimetrale:
- assi da 21x92 mm
- compensato filmato per le pareti interne
- cerniere in acciaio inossidabile e un chiavistello
- garza o rete

Nota: puoi anche utilizzare fogli di materiale al posto di assi singole.

  1. Costruire il telaio

    La prima cosa da fare è costruire il telaio esterno. Come puoi vedere nel disegno, il telaio è realizzato con travi da 32x32 mm. Usa una livella per controllare che tutti gli angoli siano diritti e adeguatamente allineati.

    Telaio di supporto
    Questa parte del telaio è necessaria per supportare il pannello del pavimento e per installare la struttura perimetrale. Le dimensioni e la struttura qui illustrate fungono da guida; puoi modificarle come preferisci.

  2. Accertati che il tuo coniglio non possa scappare

    Per evitare che il tuo coniglio scappi e scavi una tana, nella conigliera puoi installare un pavimento. Se non ti preoccupa il fatto che il tuo coniglio possa scavare nel terreno, è una buona idea inserire della garza resistente sotto il terreno (per una profondità di circa 20 cm). In questo modo, il tuo coniglio sarà libero di scavare, ma non sarà in grado di scappare.

  3. Pavimentazione e scaletta

    Prima di assemblare la struttura, taglia con la sega un pezzo di compensato filmato delle giuste dimensioni e della giusta forma e fissalo in posizione. Realizza una passerella o una scaletta con un pezzo di compensato e installala in posizione nell’apertura, come illustrato nel disegno. Installa una traversa per fissare la passerella e assicurala in posizione con le viti.

  4. Realizzare le pareti laterali

    Realizza le pareti laterali della conigliera fissando con le viti le assi al telaio. Pratica prima dei fori con un trapano per le sedi delle viti, al fine di evitare che il legno si spezzi. Fissa la garza nelle aperture utilizzando una pinzatrice o punti metallici.

  5. Installare il pannello interno

    Il pannello interno ha la funzione di proteggere e di costituire un riparo per la notte. Realizza un’apertura nel pannello che sia sufficientemente ampia da consentire al tuo coniglio di entrare e uscire.

  6. Installare le strisce di finitura

    Rifinisci l’esterno della conigliera con strisce decorative per coprire i bordi taglienti della garza. Quindi segui le istruzioni come illustrato nel disegno. Pratica prima dei fori con un trapano al fine di evitare che il legno si spezzi e controlla che tutti gli angoli siano diritti e adeguatamente allineati.

  7. Realizzare le porte

    Realizza le porte come illustrato nel disegno. Fai in modo che le strisce decorative siano sovrapposte in modo che le porte si adattino meglio al telaio. Assicurati che ci sia spazio a sufficienza per la striscia decorativa inferiore della porta superiore e la striscia decorativa superiore della porta inferiore in modo che possano muoversi liberamente. Realizzale delle dimensioni sufficienti per far sì che resti del gioco nel caso il legno si gonfi. Installa le porte nell’apertura, utilizzando due viti zincate o cerniere in acciaio inossidabile su entrambe le porte. Installa i chiavistelli sulle porte inferiore e superiore.

  8. Rifinire il tetto

    Realizza un telaio per il tetto con travi delle giuste dimensioni, in modo che il telaio stesso resti coperto dall’esterno della conigliera. Realizza un pannello per il tetto con un pezzo di compensato filmato o di compensato impermeabile da 12 o 18 mm.

    Fissa con le viti il pannello del tetto con due cerniere. Assicurati che il pannello del tetto si sovrapponga di almeno 5 cm su tutto il perimetro e di 10 cm nella parte anteriore. Ciò impedisce all’acqua di entrare, in questo modo l’interno della conigliera resta asciutto.

  9. Ultimare il tetto

    È importante assicurarsi che il tetto della conigliera sia impermeabile, quindi ricoprilo con copertura per tetto bitumata autoadesiva. Oppure, se lo preferisci, puoi usare scandole in asfalto. Inizia dall’alto con un bordo piegato, quindi fissa il bordo inferiore sul tetto utilizzando graffette o punti metallici zincati.
     

Valutazione

Valuta queste istruzioni passo per passo.

Costruire una conigliera

3.6
3.6 of 5

1103 totale

  • 5
    521
  • 4
    175
  • 3
    85
  • 2
    60
  • 1
    262